Chi siamo

Il Gruppo Alpini Lignano Sabbiadoro – sezione di Udine, guidati da Ermanno Benvenuto, attuale capogruppo, si è costituito con regolare assemblea il 4 marzo 1965 presso l’allora Albergo Morassi in via Gorizia che nominò primo capogruppo il dr. Giorgio Bartolucci.

Il gruppo Alpini di Lignano ha sempre partecipato alla vita sociale della comunità rispondendo “presente” alle richieste del Comune, delle Scuole, della Parrocchia, delle Associazioni e ha operato sempre per il territorio con grande solidarietà. 40 anni di bella e interessante attività che il Gruppo di Lignano ha festeggiato nel 2005 quale anniversario di fondazione. Una grande cerimonia caratterizzata dallo svelamento della lapide recante il simbolo del Gruppo Alpini e con la presenza di tutti i membri schierati con i gagliardetti davanti alla loro storica sede. La sfilata per le strade di Lignano ha successivamente caratterizzato il proseguo della giornata che è stata occasione di momenti di festa.

IL 3° RGT ARTIGLIERIA DA MONTAGNA JULIA

100 ANNI DI STORIA 1915 -2015

(Sinossi) Il 3° RGT Artiglieria da Montagna Julia fu costituito il 1° febbraio del 1915 a Bergamo e inquadrava i gruppi “Oneglia”, “Bergamo”, “Como” e “Genova” armati con il cannone 65/17 con cui partecipò sul fronte italiano alla 1° Guerra Mondiale. Nel corso degli anni il reggimento subì numerosi varianti sia negli organici, con cessioni e acquisizioni di diversi gruppi, sia negli armamenti ed equipaggiamenti. Nel 1935 è protagonista per la campagna d’Africa, fra il ’40 e ’41 in Albania per la campagna contro la Grecia, fino alla prima soppressione  avvenuta l’8 settembre del 1943 e la seconda del 1989. Attualmente, la Bandiera di Guerra è affidata al Gruppo Conegliano. Il 3° reggimento ha sede a Tolmezzo (in via di trasferimento nella caserma di Remanzacco) e si compone di un comando, una batteria di supporto logistico, una di acquisizione obiettivi e un gruppo su tre batterie obici. La Bandiera di Guerra del 3° è decorata di Due medaglie d’Oro al Valor Militare per la campagna sul fronte greco (Pindo, Mali Scindeli, Golico – ’40-’41) e sul fronte Russo (’42-’43).

Per la storia completa del 3° RGT. Artiglieria da Montagna Julia, il link esatto.